Google Plus pages

Social Network di Lazzeri Simone
Google inaugura da pochi giorni la sua versione delle "pagine", tipo quelle di facebook per intendersi, le quali permetteranno come per il concorrente di promuovere aziende, marchi, siti web, ecc.. sul proprio social network, Google Plus.... Continua a leggere
Google Plus pages
Google Plus da pochi giorni ha introdotto la nuova funzionalità (tanto attesa da molti) di poter creare pagine personali all'interno del proprio account, con la possibilità di pubblicizzare il proprio brand, prodotto, attività, sito web, ecc...

Per poter creare una nuova pagina è sufficiente registrarsi in Google+ dalla pagina https://plus.google.com/,
una volta completata l'iscrizione ed effettuato l'accesso vedrete in basso a destra il link per poter creare una nuova pagina.

Da qui in poi il funzionamento è decisamente intuitivo (e un po' simile a quello di facebook).
Si seleziona il tipo di pagina che si vuole aprire (a seconda delle categorie messe a disposizione), si compilano indicati e stop, avete finito.
Fatto ciò sarete pronti per arricchire la vostra pagina di notizie, foto e tutto ciò che volete..

Ma perchè aprire una pagina G+?
Perché i social network sono un ottimo mezzo per raggiungere un numero sempre più ampio di utenti, quindi può essere un ottimo metodo per trovare nuovi clienti o fans.

Come avere un Budge G+?
Ovvio che avere una pagina non è sufficiente, occorre farsi anche un po' di pubblicità, quindi se avete già aggiunto alle vostre cerchie amici, conoscenti, clienti e fans non vi resta altro da fare che creare un budge da inserire nei vostri siti per poter così raggiungere anche un po' di visitatori. Per creare il vostro budge è sufficiente accedere alla seguente pagina: https://developers.google.com/+/plugins/badge/preview

Condividi l'articolo

Facebook Twitter Twitter Pinterest

. OK